Seleziona una pagina

 

UNA SPIAGGIA ANCHE IN CAMPAGNA

Studio per la sistemazione degli spazi all’aperto di un agriturismo in Piemonte

Beach Design non è solo sabbia e mare, con la progettazione di una piscina e di zone relax si può trasformare un prato nella propria spiaggia privata, anche a 100 kilometri dal mare, come nel caso di questo Agriturismo situato nelle Langhe Piemontesi.

Un territorio ricco, in sottosuolo ed in soprasuolo, le Langhe.

Paesaggio dove filari ed alberature, artificio e natura, sono in eterno equilibrio. Geometrie perfette, allineamenti paralleli, sono gli elementi parametrici della composizione vitale dell’habitat umano. C’è tanto spazio, qui il vuoto ha una forma, respiro è percezione, di presenza e non assenza. La misura è umana al limite dell’espressione artistica, intesa come manifattura della forma vegetazionale.

PIEMONTE
Territorio delle Langhe

La presenza di un sistema lacustre caratterizza fortemente l’area, acqua che è fondamento vitale per la sopravvivenza del sistema agricolo, ancora primato nell’economia territoriale.

Allora pensare a spazi legati alla struttura agricola in riflesso all’occupazione del tempo libero, lo svago, il gioco, in forma educativa ed integrata con il territorio è sembrata la cosa più giusta da fare.

Non una semplice incursione nel contesto con percorsi, camminamenti, assaggi di sapori, profumi, odori, ma un sistema polare complesso, dove i soggetti del territorio e i nuovi elementi del progetto si relazionano, fondono, rimisurano. 

Liberati dalla funzione ricreativa determinano un originale scenario terreno; stimolante, dinamico. Luogo di possibili eventi, luogo di riflessioni e dialoghi, di socializzazione, vita.

L’azienda agricola, ed in particolare vitivinicola, dominio di Bacco, trova così equilibrio con l’aspetto e conseguenza più pubblica della sua relazione produttiva: la mensa. Creando una festa in forma di progetto.

(Progetto in collaborazione con l’Arch. Luca Mazzotti)