 

Progetto a Rivabella

IDEA FATTA DI ESTRO, INNOVAZIONE ED ESTREMA USABILITÀ

Un progetto in fase di definizione in cui abbiamo ipotizzato una composizione di strutture architettoniche esagonali molto eleganti e funzionali. Cabine, spogliatoi, servizi igienici, ripostigli, aree relax e cabina del bagnino, tutto in forma esagonale. Perfettamente congegnato, compresi i camminamenti che con una logica impeccabile assolvono al loro compito. Il design è “estremo” in questo lavoro, senza però travalicare da una dimensione concreta e da aspetti logistici ed ergonomici vantaggiosi per la fruizione di un’area balneare inedita.

Le forme “bio” dell’alveare, le piante verdi, la sabbia gialla, i camminamenti beige e marroni, le sfumature di blu del mare e del cielo creano un rapporto naturale paradisiaco.

Progetto a Rivabella

Location (Italia)
Rivabella (RN)

Tutte le dotazioni della spiaggia sono ben distanziate e allo stesso tempo facilmente raggiungibili e fruibili.

L’aspetto innovativo di questo progetto sarà anche il segreto del suo successo, in quanto con genialità, ma anche con misura, ponderazione e rispetto, è pensato per attrarre tantissimi visitatori e clienti che ricercano un’offerta fuori dagli schemi e dalle classiche abitudini estive.

Ogni cosa in questo progetto avrà nuove forme, nuove concezioni, qualità dimensionali e di comfort: docce, lavapiedi, sedute, chaise longue, lettini e tende suite che manterranno comunque intatte alcune abitudini e tradizioni legate al luogo.

Anche le strutture sportive subiranno una riprogettazione e un riadeguamento (in totale adesione al “piano spiaggia e riqualificazione del lungomare” corrente).

In più è prevista la realizzazione di una palestra, area fitness.

Abbiamo previsto nuovi spazi giochi per dare ancora più valore all’offerta familiare e per creare una spiaggia oltremodo versatile grazie ai suoi plus.

Anche gli amanti degli animali potranno contare su una bella e discreta area per cani circondata di verde e facilmente raggiungibile.

Gli abitanti del riminese che raggiungeranno lo stabilimento in bicicletta o scooter potranno contare su rastrelliere e box molto vicini alla spiaggia.

L’illuminazione è progettata per dare un’enfasi cromatica, architettonica e paesaggistica di sicuro effetto.

(Progetto in collaborazione con l’Arch. Silvia Fabbri)